Agenzia Kiron di Padova di Andrea Ferraresso in Via Michelangelo Buonarroti 111-113, 35135 Padova

Tassi mutui prima casa 2022: il tasso variabile con CAP

Tassi mutui prima casa 2022: il tasso variabile con CAP

Condividi il post su:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Il recente aumento dei tassi mutui prima casa 2022 ha portato maggiore incertezza nelle persone che stavano pianificando di acquistare casa con un finanziamento.

Nonostante i mutui intorno allo zero siano ormai un ricordo, ricordiamo che questo rimane ancora un ottimo periodo per comprare. Soprattutto in vista di ulteriori aumenti futuri, agire rapidamente per aggiudicarsi ancora dei tassi convenienti rimane un’ottima strategia.

Particolare attenzione deve essere rivolta quindi alla scelta del mutuo giusto e del tasso giusto.

Tassi mutui prima casa 2022: fisso o variabile?

Ancora oggi non esiste una risposta definitiva a questa domanda, molto dipende dalla situazione reddituale del richiedente e se, ad esempio, il suo reddito avrò la possibilità di crescere nel corso degli anni o se rimarrà stabile.

È importante, inoltre, valutare la durata del mutuo. In linea generale il tasso fisso è consigliabile a chi vuole pagare sempre la stessa rata e stipula un mutuo di durata elevata (25 – 30 anni), mentre il variabile è la soluzione ideale per chi stipula un finanziamento più breve.

L’alternativa: il mutuo a tasso variabile con CAP

Il mutuo a tasso variabile con CAP* è un finanziamento il cui tasso d’interesse oscilla in base all’andamento dell’Euribor, che però non può mai superare una certa soglia (CAP), definendo così un tetto massimo per le rate da pagare.

In questo modo è possibile godere dei benefici della variabilità dei tassi, avendo comunque una protezione da eccessive oscillazioni al rialzo.

Questa alternativa è consigliabile quando la durata del rimborso è molto lunga e nei periodi in cui si prevede un forte innalzamento dei tassi. Il mutuo a tasso variabile con CAP resta quindi la soluzione più conveniente per tutti gli aspiranti mutuatari in questo periodo.

Questo tipo di finanziamento può inoltre essere applicato anche da chi richiede un Mutuo Consap. Il Fondo di Garanzia ha infatti bloccato l’erogazione dell’agevolazione per il tasso fisso, mantenendola richiedibile solo per il variabile. Attenzione, non tutte le banche aderiscono a questa soluzione, quindi è importante informarsi bene prima d’inoltrare la richiesta.

Come può aiutarti Kiron Padova

L’aumento dei tassi mutui prima casa 2022 non deve spaventarti. Se non sei sicuro quale sia il miglior tipo di tasso per la tua situazione finanziaria puoi richiedere una consulenza ai nostri professionisti Kiron**. Assieme a te valuteremo il prodotto finanziario più conveniente e nel caso in cui tu sia interessato al Consap o al tasso variabile con CAP potremmo indicarti la banca maggiormente bendisposta a concederti il finanziamento a tassi convenienti.

Contattaci per una consulenza compilando il form o chiamando il numero 049 9301440.

*messaggio pubblicitario con finalità promozionale

**Kiron Partner Spa è una società di mediazione creditizia iscritta al n. M39 dell’elenco tenuto dall’Organismo degli Agenti e dei Mediatori. Nello svolgimento della sua attività la società, attraverso la consulenza professionale fornita dai propri agenti sul territorio, pone in relazione la clientela con istituti di credito ed intermediari finanziari per la concessione di finanziamenti, previa istruttoria.Tutti i documenti di Trasparenza idonei per un’informativa preventiva e completa sul servizio di mediazione creditizia sono disponibili presso la nostra agenzia Kiron e sul sito www.kiron.it.

INDICE

Ultime news